logo

0815522305

INFO & APPUNTAMENTI

logo

0815522305

INFO & APPUNTAMENTI

081 5522305

INFO & APPUNTAMENTI

Estate: come difenderci dai malori legati al gran caldo

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest

Le temperature salgono e il rischio di malori aumenta

L’allarme dei medici riguarda tanto i grandi quanto i più piccoli, perché ormai il sole non è più quello di una volta. Al di là di ciò che è ovvio, vale a dire che bisognerebbe evitare di uscire nelle ore più calde, esistono alcuni piccoli consigli che possono tenerci al riparo e consentirci di affrontare al meglio il solleone. La prima regola è idratarsi. Ad esempio aggiungere succo di limone e menta fresca all’acqua serve a reintegrare i sali minerali.

Per rinfrescarsi (con l’effetto combinato di combattere al tempo stesso la cellulite), è utile un drink drenante all’anguria e menta: per 2 persone basta frullare 400 grammi di anguria, il succo di un limone, 5-6 foglioline di menta fresca e 200 ml di acqua. Poi, indumenti freschi. Meglio evitare abiti in fibre sintetiche, poliestere e nylon e prediligere abiti in cotone e lino, ma anche la viscosa, che lasciano traspirare meglio la pelle e non fanno aumentare la temperatura corporea.

Il miglior modo per proteggere la testa è quello di bagnare un cappello di cotone con la tesa rigida che deve essere indossato quando si fanno camminate sotto il sole o se ci si espone in spiaggia. Regola numero tre: mangiare poco e spesso. È bene non abbuffarsi perché la digestione diventa impegnativa e quindi richiama più sangue all’interno dell’apparato digerente privandone gli altri organi.

Per i più piccoli, infine, evitare di esporli al sole e fargli praticare attività fisica o sportiva nelle ore più calde. Bisogna invece bagnargli spesso la testa e rinfrescare tutto il corpo, senza dimenticare di aumentare l’apporto di acqua per reintegrare i liquidi persi con la sudorazione. E a tavola, tanta frutta e verdura.

Condividi ORA questo articolo:
Estate: come difenderci dai malori legati al gran caldo
↓ CLICCA SOTTO ↓
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest