logo

0815522305

INFO & APPUNTAMENTI

logo

0815522305

INFO & APPUNTAMENTI

081 5522305

INFO & APPUNTAMENTI

Alimentazione: ciò che mangiamo può incidere sul nostro DNA

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest

Quello che mangiamo può modificare l’espressione del nostro DNA, può incidere sul nostro corpo ad un livello tanto profondo da cambiarci la vita.

Un tema sul quale stanno lavorando i ricercatori del gruppo Re.Me.Diet, impegnati nello studio dell’impatto epigenetico della dieta mediterranea sulle terapie delle malattie renali.

Si mira quindi a dimostrare come il cibo sia in grado di modificare l’espressione del DNA e capire quanto gli alimenti possono essere non solo prevenzione ma addirittura una cura. “Tanta roba”, se si pensa che nel nostro paese il 19,9% degli italiani soffre di obesità o è in sovrappeso, un problema che riguarda anche i più piccoli visto che un bambino su tre già a 11 anni è in sovrappeso.

A ribadire il concetto è Francesco Trevisani, nefrologo e ricercatore del San Raffaele di Milano e membro del gruppo di ricerca Re.Me.Diet. «Un’alimentazione equilibrata – ricorda – basata sul modello mediterraneo, è in grado di assicurare un buono stato di salute e diminuisce l’insorgere di diverse patologie».

Condividi ORA questo articolo:
Alimentazione: ciò che mangiamo può incidere sul nostro DNA
↓ CLICCA SOTTO ↓
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest

Norme d'accesso e permanenza presso lo Studio Ellesse

Carissime/i pazienti, siamo prossimi alla riapertura dei nostri studi e desideriamo comunicarvi di aver attivato e potenziato tutte le procedure igienico-sanitarie a tutela della salute di tutti.

Vi chiediamo di osservare scrupolosamente le seguenti indicazioni per facilitare e rendere più sicura la permanenza presso la nostra struttura.

✅ Le prenotazioni avranno un ampio margine in modo da non accavallare visite, ridurre il tempo di permanenza in sala d’attesa e permetterci di igienizzare le stanze.

✅ Vi chiediamo inoltre di non venire accompagnati se non strettamente necessario. In Ambulatorio sarà possibile entrare uno alla volta eccezion fatta per persone con difficoltà motorie e/o cognitive per le quali è indispensabile il supporto.

✅ È assolutamente indispensabile presentarsi allo studio muniti di propria mascherina e guanti. Purtroppo data la difficoltà nel reperire dpi non ci è possibile fornire singolarmente a tutti I pazienti I suddetti presidi.

✅ È importante che ci forniate le informazioni che vi richiederemo anche telefonicamente, riguardanti il vostro stato di salute.

✅ La detersione accurata delle mani saranno obbligatori in sede per osservare una seria prevenzione.

Confidiamo  nella vostra comprensione ed attenzione.